DE VISU - Assemblea pubblica, Quarna Sotto 2016 (II)

Parte II: Fusione dei due Comuni di Quarna

Parla Alberto Casotti (assessore)

• "FUSIONE" E "UNIONE"
Attenzione, prima di tutto, a non confondere il concetto di “unione” con quello di “fusione” di comuni: “unione” è quando un comune più piccolo si accorpa ad un’entità più grande, “fusione” è invece quando due comuni di simili dimensioni si accorpano in un’unica entità. Quella che coinvolgerebbe le nostre comunità sarebbe chiaramente una fusione.
Ciò che interessa davvero però, senza troppi giri di parole, è l’aspetto economico: quali vantaggi si possono incontrare con una possibile fusione? Sono da notare aspetti quali i contributi statali, i contributi regionali e la riduzione delle spese comunali.

• LA FUSIONE IN NUMERI
1) Contributi statali
2010
   - Quarna Sotto: 168'034,66 euro/anno
   - Quarna Sopra: 122'043,78 euro/anno
   - [Quarna: 290'078,44 euro/anno]

2016
   - Quarna Sotto: 53'418,75 euro/anno
   - Quarna Sopra: 35'407,15 euro/anno
   - [Quarna: 88'825,90 euro/anno]

Con fusione
contributi correnti stimati sulla base della normativa vigente + contributo annuo pro fusione (= 40% dei trasferimenti statali 2010); durata di 10 anni
   - [Quarna Sotto: 84'224,66 euro/anno]
   - [Quarna Sopra: 120'632,61 euro/anno]
   - Quarna:
204'857,27 euro/anno (+ 56,7% rispetto al 2016) = le entrate duplicano
   >>> TOTALE = € 204'857,27 euro/anno

2) Contributi regionali
Contributi una tantum in base a: numero di Comuni coinvolti e popolazione al censimento 2011
   - Fusione fino a due Comuni = € 65'000
   - Fino a 1'000 abitanti, € 50,00/abitante = € 35'450 (Quarna Sopra: 289 abitanti; Quarna Sotto: 420 abitanti)
   >>> TOTALE = € 100‘450,00

3) Risparmi
Elenco voci di spesa da cui si otterrebbero dei risparmi a seguito dell’attuazione della fusione
   - indennità amministratori
   - parco assicurazioni
   - segreteria
   - commissioni (elettorale, paesaggi)
   - revisione dei Conti
   - tesoreria comunale
= € 30'000/anno
in meno circa di spesa (spese comunali, stima su dati 2015 di Quarna Sotto)
   >>> TOTALE (rispetto al 2016): + € 115'221,17

• ALTRE REALTA’
Dal 1° gennaio 2017, saranno operative 10 fusioni di Comune che coinvolgeranno 23 Comuni attuali considerando tutto il territorio nazionale.

• COME SI ARRIVA ALLA FUSIONE
Espressa la volontà di fusione, se ne parla in modo ufficiale alla cittadinanza che sarà chiamata ad esprimersi verbalmente; i Comuni provvedono quindi all’invio della richiesta di fusione alla Regione che indirà un referendum senza quorum il cui risultato stabilisce se avverrà o meno la fusione. Il tempo di completamento dell’iter varia dai 2 ai 3 anni in media.

Commenti

HurtigherBlog

Dal 2013 HurtigherBlog presenta al grande web le attività dei piccoli paesi quarnesi, cercando di raccontare questo piccolo territorio montano, ricco di iniziative che nascono dal lavoro in team tra Comuni, Parrocchia, Pro Loco e le diverse associazioni di volontariato. A dimostrarlo sono gli oltre 350 post pubblicati nel sito, che hanno ricevuto come risposta oltre 80 mila visite.
Il carburante di questo piccolo spazio di rete? Le tue visualizzazioni e condivisioni. Se hai letto anche questo, sono felice di ammettere che molto probabilmente questo sito ti piace e spero continuerà a piacerti. Cerca HurtigherBlog su Facebook e clicca "Mi piace" per rimanere sempre aggiornato! Grazie per essere qui!

Edoardo Casotti